sabato 21 marzo 2009

La primavera



Primavera è una giovinetta
con in bocca la prima violetta.
Poi vien l'estate, nel giro eterno..
ma per i poveri è sempre inverno.
Vien l'autunno dalla montagna
ed ha l'odore di castagna.
Vien l'inverno dai ghiacciai
e nel suo sacco non ha che guai
(Le stagioni di Gianni Rodari)

6 commenti:

silvana ha detto...

ci voleva proprio un'immagine del genere, quanto e' bella la primavera!!! Spero tu ti stia riprendendo dai tuoi problemini!un saluto, silvana

Mariarita ha detto...

Gianni Rodari nella sua leggiadria ha reso bene l'idea della stagione che sta per arrivare.
Baci
Mariarita

Berty ha detto...

Dai, forza... La scelta di questa bellissima e assolata foto è significativa, rende la gioia e l'allegria della nuova stagione! La primavera è rinnovamento, attesa, speranza, presagio delle gioie e dei frutti dell'estate... Usala, se puoi, come una metafora del tuo percorso.
Certi dolori nella vita non si superano mai, ma guarda al futuro con ottimismo, sii artefice della tua vita, conducila con forza e non farti trascinare da essa! La tristezza e il rimpianto sono freni e vincoli, sciogli le catene del dolore, sublimalo in nostalgia... La nostalgia può essere anche dolce... come il ricordo. Ci vuole tempo, tanto tempo, coraggio e tanto amore, ma quello ce l'hai, ne sono certa da ricevere e da dare! Sono certa che tu ce la possa fare!!!!
Un abbraccio forte.

Berty

silvana ha detto...

ciao, come stai?spero meglio, i tuoi lavori all'uncinettto come procedono? ho visto che sei passata e ti ringrazio, aspetto tuoi nuovi post!!!un saluto affettuoso, silvana.

Berty ha detto...

Buongiorno!
Se passi dal mio blog c'è una "sorpresina" per te!!!!
Un abbraccio!

Berty

melania ha detto...

complimenti x i tuoi lavori....
ciao
melania....